UN PO' DI CHIAREZZA SU VERNICI A RISPARMIO ENERGETICO

UN PO' DI CHIAREZZA SU VERNICI A RISPARMIO ENERGETICO



Descrizione
ANIT Associazione Nazionale per l'Isolamento Termico e acustico per mezzo del proprio presidente Ing Valeria Erba fa un pò di chiarezza sull'uso delle vernici a risparmio energetico, con una grande distinzione tra risparmio energetico invernale fatto con vernici spacciate per isolanti termici che, dato il loro basso spessore, non potranno mai essere veramente considerate tali e invece il risparmio energetico estivo fatto con le vernici riflettenti applicate all'esterno costruite con microsfere cave o quelle con pigmenti coloranti riflettenti (vernici “Cool roof”) che invece, per la loro caratteristica di di riflettere i raggi infrarossi del sole non riscaldano più di tanto le pareti esposte e di conseguenza aiutano, nei periodi estivi al condizionamento degli ambienti.
Questi vernici sono studiate per avere:
- Ridotto valore di assorbimento solare rispetto alla radiazione solare
- Elevato valore di emissività nel campo della radiazione termica
Queste due caratteristiche assieme consentono alla superficie oggetto di irraggiamento solare di non surriscaldarsi e disperdere molta energia per irraggiamento.

Le conoscenze tecniche e la chiarezza di comunicazione sono alla base della professionalità ed è un nostro impegno costante essere preparati e informare in ogni momento del nostro lavoro.

PER SAPERNE DI PIU' SCARICA IL PDF INTEGRALE DI ANIT

Vai alla pagina iniziale